Seminar

Per una detergenza ecosostenibile: probiotici solidi

Time: 14:00 - 14:30

Date: 22/09/2021

Theatre: Arena 3

Synopsis

I microrganismi, grazie alla loro capacità di metabolizzare la materia organica, sono già utilizzati da anni sia per il trattamento degli scarichi che negli impianti di trattamento acque reflue. Recentemente ha preso piede il cleaning probiotico come valida alternativa ai prodotti di pulizia tradizionale, soprattutto in forma liquida. I microrganismi lavorano nel tempo, finché ci sono sporco organico, incrostazioni e depositi, arrivano in profondità nelle microporosità delle superfici, nelle fughe delle piastrelle e continuano la loro attività anche quando l’effetto della formula detergente si esaurisce. Alla loro azione è infatti possibile abbinare delle formule detergenti specifiche per campo di applicazione con tensioattivi delicati, che i microrganismi stessi aiuteranno a degradare una volta arrivati nello scarico.

QUALE SARÀ IL FUTURO DEL CLEANING? I detergenti a base probiotica sono già un’alternativa valida ai comuni prodotti chimici, ma il mercato della detergenza è in continua evoluzione, possiamo migliorare mirando ad avere un prodotto probiotico ancora più ecosostenibile ed innovativo. Ecco che entrano in gioco i probiotici in polvere! Concentrati versatili per la formulazione di detergenti adatti ad ogni campo di applicazione: scarichi, sgrassante, anticalcare, lavapavimenti, multiuso…e molto altro. Il probiotico solido risponde alle esigenze del mercato del cleaning domestico e professionale: pulizia profonda, igiene naturale, semplicità di formulazione e utilizzo, versatilità, ecosostenibilità e zero sprechi.

speakers

  • Federica Proh BBA

« Back